Seleziona una pagina

Whatsapp Web è un applicazione di messaggistica istantanea utilizzabile da PC, grazie a questa applicazione web è possibile accedere al proprio account whatsapp dal proprio computer e non solo, ed utilizzare tutte le sue funzionalità che andremo ad esaminare in questo articolo.

Questa opzione quindi da la possibilità di utilizzare più dispositivi contemporaneamente con lo stesso account whatsapp, ciò oltre a semplificare il suo utilizzo magari durante la scrittura di un messaggio tramite tastiera PC, consente anche il controllo e quindi spiare le conversazioni dello stesso account senza che questo se ne accorga. A meno che, come ti illustrerò, vada a controllare nelle impostazioni dell’app presente sul proprio smartphone. Ciò naturalmente è consentito a patto che se ne faccia un buon utilizzo senza violare la legge, ovvero come ad esempio controllare i propri figli.

 

INDICE

 

 

 

A cosa serve Whatsapp Web

 

Uno dei principali utilizzi di questa applicazione web è a lavoro, ad esempio da la possibilità di continuare le conversazioni con i propri contatti e ricevere notifiche direttamente su PC senza utilizzare più dispositivi contemporaneamente. Inoltre è utile nella stesura di un messaggio più lungo che con la tastiera di un computer ci risulterà più facile e veloce, o nell’invio di file o documenti direttamente da PC ad esempio trascinando semplicemente i file sulla pagina di chat.

Oltre ad un utilizzo meramente lavorativo, come accennato nell’intro questo strumento da la possibilità di controllare e supervisionare le chat dei nostri figli ad esempio, in modo semplice anche se non del tutto in incognito. Ovvero attivando l’accesso a whatsapp web con lo smartphone come vedremo nel paragrafo successivo, questo resterà connesso a meno che l’utente che utilizza lo smartphone non vada a disconnettere la connessione nelle impostazioni dell’App. Quest’ultima opzione va utilizzata con cautela, per intenderci non utilizzarla per spiare il proprio partner in quanto illegale.

 

Come usare Whatsapp Web

 

 

Per accedere con il proprio account a Whatsapp Web basta cliccare qui. Nella pagina che compare noterai un codice QR come in foto, adesso dovremo scansionarlo. Per farlo apri l’App Whatsapp sul tuo smartphone e clicca in alto a destra sui tre puntini se hai un dispositivo Android, se invece hai un iPhone clicca sul pulsante Impostazioni in basso a destra e poi su Whatsapp Web.

Dopodichè, si aprirà la fotocamera (che ti chiederà i permessi, se ancora non concessi. Se compare clicca su SI). Inquadra il codice QR sullo schermo del PC ed entro pochi secondi visualizzerai tutti i tuoi messaggi. Tieni presente anche che WhatsApp Web supporta l’apertura di più sessioni contemporanee. Per fare ciò basta aprire il menu WhatsApp Web dell’applicazione per smartphone e premere sul pulsante +, quindi scansionare nuovamente il codice QR con l’altro dispositivo.

 

 

 

 

Le funzioni di Whatsapp Web

 

Procedere con una spiegazione dettagliata di tutte le sue funzionalità diventa pressoché inutile, in quanto l’applicazione web presenta le medesime funzioni dell’App presente sui nostri smartphone. La sua schermata iniziale si presenta divisa in due colonne principali, con a sinistra la lista chat e a destra una più grande con la conversazione attiva in cui poter inviare messaggi e file.

 

 

Puoi notare fin da subito in alto a sinistra un messaggio alert che ti chiede di attivare le notifiche desktop, cioè se clicchi su attiva quando riceverai un messaggio il tuo PC emanerà un suono per avvertirti della sua ricezione. Prendendo sempre in considerazione il lato sinistro puoi notare la foto profilo che puoi cambiare semplicemente cliccandoci su, e poi accanto puoi trovare tre pulsanti che in ordine sono “lo stato che puoi modificare“, “avviare una nuova chat” ed infine il “menu” dal quale puoi disconnetterti, creare nuovo gruppo, modificare il tuo profilo ecc.

Mentre sul lato dentro accedi alle impostazioni della chat aperta, ovvero se clicchi sul nome del contatto accedi ad info come file media scambiati (foto, video ecc), bloccare il contatto, eliminare la chat ecc. Quasi le stesse opzioni che trovi anche cliccando sui tre puntini ⋮, ed infine trovi la lente d’ingrandimento con la quale puoi cercare testi nella chat corrente.

Insomma molto intuitiva e semplice da utilizzare. C’è da tener in considerazione soltanto una cosa, purchè Whatsapp Web funzioni vi è la necessità che lo smartphone con il quale abbiamo scansionato il codice QR resti sempre connesso alla rete internet o comunque acceso. Questo perchè se lo smartphone risulta disconnesso da internet, i messaggi che proveremo ad inviare dal PC non partiranno mai e viceversa i messaggi che ci verranno inviati non li riceveremo mai.

 

 

Come avviare Whatsapp Web su Smartphone e Tablet

 

Se vi è la necessità di aprire Whatsapp Web da un cellulare o tablet, ciò è possibile semplicemente aprendo un browser a scelta come ad esempio Google Chrome ed attivare la modalità Desktop. Basta quindi raggiungere il sito da qui e cliccare in alto a destra sui tre puntini, dopo di che selezionare Sito Desktop. A questo punto comparirà il codice QR che con un altro tablet o smartphone scansioneremo cosi da visualizzare sul nostro dispositivo tramite browser anche le chat di un altro smartphone o tablet.

 

 

 

 

 

 

Come usare Whatsapp Web per spiare Chat

 

 

Come accennato anche nell’introduzione, in un certo senso è possibile sfruttare questa opzione web per spiare le chat ad esempio dei nostri figli ed attuare un attività di controllo (tengo a precisare che è assolutamente illegale spiare partner e quant altro). Ciò è possibile sia con un proprio PC e sia con il proprio smartphone o tablet come spiegato nel paragrafo precedente.

Prima di tutto accediamo al sito cliccando qui, se non utilizzi un PC allora segui il paragrafo precedente per poter visualizzare il codice QR sul tuo dispositivo. Dare la spunta se non è gia presente alla dicitura “Resta connesso” presente sotto il codice QR. Dopodichè bisogna entrare in possesso per pochi secondi dello smartphone da spiare ed aprire l’app Whatsapp, cliccare in alto a destra sui tre puntini e poi su Whatsapp Web, scansionare infine il codice QR presente sullo schermo del proprio PC o del proprio dispositivo.

A questo punto puoi anche posare lo smartphone di tuo figlio, in quanto riuscirai da ora in avanti a visualizzare tutte le sue chat, i messaggi che invierà e riceverà. Naturalmente se lo stesso accederà alle impostazioni della propria App potrà accorgersi di una connessione aperta con altro dispositivo ed eventualmente disconnetterla. Tieni presente che la connessione al suo account whatsapp resterà aperta finchè non spegnerai il tuo dispositivo, che sia un PC o uno smartphone. Per altri metodi dai un occhiata a quest’articolo “Come spiare Smartphone e Tablet“.

 

 

 

 

Commenti
Facebook