Seleziona una pagina

Inevitabile discutere anche della sostituzione di batterie samsung per i nuovi modelli del colosso sudcoreano, la loro architettura interna rende difficile ma non impossibile la sostituzione di una batteria che a mio avviso rende di più di quelle degli Iphone di Apple. Ma senza perderci in chiacchiere andiamo ad esaminare i vari passaggi da effettuare prima di procedere ad un eventuale sostituzione.

Premessa: Molte batterie in commercio causano a volte degli errori, non sempre abbiamo la garanzia che acquistando una batteria dallo stesso venditore dal quale abbiamo gia acquistato in precedenza, dia lo stesso risultato ovvero sia funzionante al 100% e che comunque ci garantisca il corretto funzionamento senza strani riavvii o errori del nostro dispositivo.

Iniziamo con un semplice controllo della vita della nostra batteria:

 



Controllo Vita Batteria

Senza spendere ulteriori soldi con qualche app è possibile controllare lo stato di vita di una batteria. Ottima come App è Battery Life, ma inserendo nel campo di ricerca del vostro App Store la parola Battery Life ne visualizzerete molte altre, più o meno è la stessa cosa quindi scaricatene una e controllate lo stato della batteria attuale.

 

Uno dei primi sintomi potrebbe essere la falsa carica, ovvero visualizzare una percentuale tipo 20% e subito dopo il vostro smartphone cessa di vivere, si spegne ed è utilizzabile soltanto se lo inserirete in carica.  In questo caso bisogna procedere prima con una calibrazione della batteria del nostro dispositivo che viene illustrata nell’articolo seguente: Calibrare Batteria.

Sostituzione Batteria

Nel caso in cui siamo certi del deterioramento della nostra batteria, e quindi vogliamo procedere con la sua sostituzione allora bisogna procurarsi un valido ricambio, quindi una batteria nuova, senza sorprese che ci causino riavvii e che duri più di quella attuale montata sul nostro dispositivo.

Per l’operazione in se di smontaggio e riassemblaggio vi consiglio di visionare video presenti su YouTube, la sola lettura delle istruzioni per lo smontaggio o montaggio non vi garantisce il corretto percorso da fare, nei video potrete cosi controllare prima di effettuare un operazione se inserendo un certo cacciavite o un Isesamo (Plettro di acciaio flessibile) nel vostro dispositivo in quel determinato punto non provochiate tagli o rotture di altri componenti al suo interno. Quindi più sicuro seguire un Video.

 

Curiosità

 

Le aziende incaricate della produzione e fornitura di batteria per i modelli samsung sono “Samsung SDI” e “Amperex Technology Limited”, la prima è stata incriminata dalla stessa Samsung per il grande flop avutosi con l’uscita del Samsung NOTE 7 ricordate? batteria surriscaldata che infine esplodeva? Bhe questo è ciò che dice Samsung che cosi facendo ha causato perdite in materia di fatturato e clientela alla società che forse tutte le colpe non ha…

 

Ma tornando a noi queste aziende vuoi per colpa della mole di richiesta in tempi brevi e in quantità enormi, vuoi per piccoli errori di calcolo ultimamente partoriscono batterie non sempre efficienti e pericolose, certo in piccola percentuale in quanto la restante parte funziona alla grande e dura anche abbastanza. In ogni caso come per il discorso delle batterie iphone, anche per quelle inerenti ai modelli samsung ho riscontrato un ottima qualità in quelle fabbricate dalla azienda cinese Nohon.

 



Migliori Batterie Compatibili per Samsung (Nohon)

 

La Nohon è una azienda cinese, e non vi meravigliate se le migliori aziende di fabbricazione per i componenti dei nostri Smartphone sono Cinesi. La Nohon fornisce una valida alternativa. Le sue batterie con Amperaggio uguale o leggermente potenziato delle originali sono tra le migliori sul mercato come batterie compatibili.

Di seguito il link dal quale è possibile acquistare tali batterie. Su Ebay il prezzo è davvero conveniente, costano quanto le solite compatibili ma di qualità nettamente superiore che vanno dagli 11€ ai 18€, dipende dal modello del vostro Samsung. Questo è il link per Ebay, sono tutte proveniente dalla Cina e quindi i tempi di consegna sono un po lunghetti.

 



 

Oppure per risparmiare ancora qualche euro e provare a ricevere la batteria il prima possibile (nel migliore dei casi 15 giorni) allora andiamo su AliexpressCliccando qui è possibile visualizzare batterie per svariati modelli di Samsung.

Cercando meglio è possibile trovare tra le opzioni di spedizione di alcuni venditori una che ci garantisce la ricezione del materiale in 15 giorni più o meno con l’aggiunta di 2€ e poco più per la spedizione. Quindi con 16/17€ è possibile ricevere in 15 giorni una batteria Nohon originale ottima per un Samsung S5 ad esempio.

 

Batterie Samsung Originali

 

Per chi si fosse cimentato nella ricerca di batterie originali per Samsung, posso dire che si in giro se ne trovano ma ATTENZIONE, nelle immagini sottostanti vi illustrerò come riconoscere una originale da una compatibile anche se con marchio Samsung, in quanto molto popolari su Ebay e altri siti.

Ecco come si presenta una confezione per una batteria originale Samsung (confezione blister):

Prima cosa da notare è il sigillo in alto a sinistra assolutamente necessario, e sulla scatola è anche presente il logo illustrato sulla destra con la scritta “100% Original“. Mentre ecco come si presentano la maggior parte delle batterie vendute su ebay che racchiudono quasi tutte la medesima caratteristica, cioè fasulle:

 

 

Come dite? in quest’ultima foto non c’è la confezione? infatti ve la fanno recapitare racchiusa in una bustina (bulk), anche se presentano il marchio Samsung diffidate.

Comunque ecco anche il link per le batterie originali Samsung su ebay, il prezzo non è altissimo ma cercate sempre quelle in confezione blister come nella prima immagine che vi ho illustrato prima. Batteria Originali Samsung in Blister.

 



Batterie originali Samsung Service Pack

 

Per quanto riguarda gli ultimi dispositivi Samsung, mi riferisco ai modelli con schermo curvo o comunque a quelli per cui la sostituzione comporta un operazione più delicata, che per accedere alla batteria ci costringe a sollevare il vetro posteriore del nostro telefonino. Tale operazione viene resa più semplice da macchinari quali ad esempio la TBK-268. Ma per un fai-da-te è possibile con qualche utensile riuscire ad ottenere un buon risultato.

Inoltre tali batterie si presentano in confezioni diverse da quelle su descritte, parlando sempre di ricambi originali, questi si presentano con tanto di confezione denominata Service Pack di samsung, una confezione caratterizzata da un codice univoco applicato dalla casa madre (Samsung appunto) e venduta con al suo interno due batterie. Quindi per acquistare un ricambio originale potresti essere costretto ad acquistarne due, ma come vedremo nell’articolo accessibile dal link in basso è possibile trovarne in commercio anche singolarmente. Per un approfondimento sul dove reperire tali batterie con la sicurezza della loro originalità e su come scollare un vetro posteriore per accedervi, con tanto di video dimostrazione ti consiglio di dare uno sguardo a questo articolo: “Sostituzione Batteria Samsung Originale“.

Commenti

Translate »
Facebook
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: